Verso gli anni '50 in Europa fu creato Il Comitato Tecnico Internazionale dei Vigili del Fuoco (C.T.I.F.), il quale fra l'altro organizza ogni 4 anni delle gare sia per i Vigili Permanenti, che per i Volontari delle vari Nazioni Europee.

La squadre dei volontari sono formate da 9 Vigili più una riserva e la gara consiste nell'alimentare una motopompa da un ipotetico fiume e stendere circa 80 ml di tubazioni per aggredire un altrettanto ipotetico incendio. Per la seconda parte della gara si deve effettuare una corsa a staffetta con ostacoli di diverso tipo lungo il percorso. Vince naturalmente la squadra che impiega meno tempo, dovendo tuttavia sottostare a minuziose regole, che prevedono delle penalizzazioni per ogni errore.

Oltre allo spirito agonistico, tali competizioni sono importanti per lo scambio di esperienze tecniche fra i Corpi partecipanti e per lo spirito di vera amicizia che s'instaura fra le squadre e che molte volte si prolunga e permane nel tempo. Data la scadenza ciclica ogni 4 anni è invalsa l'abitudine di chiamare queste gare "Olimpiadi dei Vigili del Fuoco".

Appena divenuto Comandante, Armani Guido colse esattamente lo spirito del CTIF e spinse il Corpo di Tione, fra mille difficoltà, ad intraprendere tale strada e addirittura ai riuscì a partecipare l'anno successivo alla sua prima Olimpiade.

 

 

 

MEDAGLIERE INTERNAZIONALE

 

2-6 luglio 1969

KREMS - Austria

Medaglia di BRONZO

 

9-15 luglio 1973

BRNO - Cecoslovacchia

Medaglia di BRONZO

 

31 luglio-7 agosto 1977

TRENTO - Italia

Medaglia di ARGENTO

 

20-26 luglio 1981

BÖBLINGEN - Germania

Medaglia d'ORO

 

24-30 luglio 

VARSAVIA - Polonia

Medaglia d'ORO

 

11-17 giugno 1993

BERLINO - Germania

Medaglia d'ORO

 

9-15 luglio 1997

HERNING - Danimarca

Medaglia d'ORO

 

luglio 2001

KUOPIO - Finlandia

Medaglia di BRONZO

 

17-24 luglio 2005

VARAZDIN - Croazia

Medaglia d'ORO 

 

19-26 luglio 2009

OSTRAVA - Repubblica Ceca

Medaglia d’ORO

 

14-21 luglio 2013

MULHOUSE - Francia

Medaglia d’ARGENTO 

 

09-16 luglio 2017

VILLACH - Austria

Medaglia d'ARGENTO